IL GRUPPO BANDE AKOBO Visualizza ingrandito

IL GRUPPO BANDE AKOBO

G.Zorzetto

20,00 €

Appunti di uniformologia – Quaderno n.6

Nella Seconda Guerra Mondiale

  • Codice: 182H001-6
  • ISBN:
  • Autore: G.Zorzetto
  • Editore:
  • Note: Interamente a colori
  • Formato: 21 x 29,7
  • Lingua: Italiano
  • Rilegatura: Brossura
  • Pagine: 92
  • Anno di pubblicazione: 2021

Al momento non disponibilie

Avvisami quando disponibile


Ai sensi del Regolamento UE 2016/679, compilando ed inviando questo form, dichiaro di avere preso visione dell’informativa e di acconsentire al trattamento dei miei dati personali, nei limiti e per le finalità indicati nella Privacy Policy

Codice: 182H001-6
ISBN:
Autore: G.Zorzetto
Editore:
Note Interamente a colori
Formato 21 x 29,7
Lingua Italiano
Rilegatura Brossura
Pagine 92
Anno di pubblicazione 2021

Alla vigilia della seconda guerra mondiale, la sorveglianza degli sterminati confini sud-occidentali dell’Africa Orientale Italiana – un ideale nastro di duemila chilometri dipanato tra aridi deserti, fiumi, laghi, torride savane e foreste tropicali in buona parte ancora da esplorare – era affidata all’attività di quattro gruppi bande di frontiera della forza di un migliaio di uomini che dipendevano, in pace, dal Governo del Galla Sidama, e allo scoppio della guerra vennero assegnati alle diverse divisioni costituite per le operazioni contro i confinanti ‘dominions’ britannici.Il II Gruppo Bande di Frontiera “Akobo” era uno di essi. Vi prestavano servizio uomini delle più svariate etnie e religioni dell’Impero, al comando di una ventina di ufficiali italiani: iniziarono la loro guerra il 13 luglio 1940, in un desolato avamposto del bassopiano ai confini col Kenia, sulle sponde del Lago Rodolfo, e la terminarono il 9 luglio dell’anno seguente quattrocento chilometri più a nord, decimati dai patrioti etiopici tra le foreste e le paludi di Maghellà di Gore.  Ad eccezione delle truppe del ridotto di Gondar, destinate a resistere ancora quattro mesi, fu l’ultima unità militare dell’A.O.I. a deporre le armi.

DELLA STESSA SERIE CLICCA SUL LINK:

BANDE REGOLARI E IRREGOLARI

PENNE DI FALCO

XLIV BATTAGLIONE COLONIALE

CAVALLERIA LIBICA 1911-194

IL BERRETTO NERO PER GLI UFFICALI DELLA FANTERIA DI LINEA E DEI GRANATIERI

IL GRUPPO BANDE AKOBO