IL DISCORSO DEI FIUMI DI SANGUE Visualizza ingrandito

IL DISCORSO DEI FIUMI DI SANGUE

E.Powell

10,00 €

Birmingham, 20 aprile 1968: il più rovente atto d’accusa contro l’immigrazione di massa e la sostituzione dei popoli mai fatto da un politico conservatore occidentale

  • Codice: 067G119
  • ISBN: 9788831430111
  • Autore: E.Powell
  • Editore: ASS.ITALIA
  • Formato: 13 x 20
  • Lingua: Italiano
  • Rilegatura: Brossura
  • Pagine: 64
  • Anno di pubblicazione: 2020

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

Codice: 067G119
ISBN: 9788831430111
Autore: E.Powell
Editore: ASS.ITALIA
Formato 13 x 20
Lingua Italiano
Rilegatura Brossura
Pagine 64
Anno di pubblicazione 2020

Enoch Powell (1912-1998) era un deputato conservatore e poi unionista, eletto nel collegio di Wolverhampton nelle West Midlands, vicino a Birmingham. Il 20 aprile 1968 Enoch Powell terrà alla televisione ATV di Birmingham il suo discorso più importante, denominato il “Rivers of Blood” Speech perché, nel denunciare con veemenza i pericoli dell’immigrazione di massa, farà un riferimento a una delle profezie della Sibilla nell’Eneide