Prezzi ridotti! PEGGIO DELLA GUERRA Visualizza ingrandito

PEGGIO DELLA GUERRA

D.J.Goldhagen

12,00 €

24,00 €

-50%

Lo sterminio di massa nella storia dell’umanità

  • Codice: 102G149
  • ISBN: 9788804602149
  • Autore: D.J.Goldhagen
  • Editore: Mondadori
  • Formato: 14.5 X 22.5
  • Lingua: Italiano
  • Rilegatura: Rilegato
  • Pagine: 640

Codice: 102G149
ISBN: 9788804602149
Autore: D.J.Goldhagen
Editore: Mondadori
Formato 14.5 X 22.5
Lingua Italiano
Rilegatura Rilegato
Pagine 640

Il Tibet, la Corea del Nord, l'ex Jugoslavia, l'Iraq di Saddam Hussein, il Ruanda, il Sudan meridionale, la Repubblica democratica del Congo e il Darfur sono tutti scenari di guerra in cui è stato usato il genocidio come una deliberata strategia politica per sterminare milioni di persone Daniel Goldhagen, fissando lo sguardo sui caratteri costituivi di questa pratica criminale e inumana, ci propone, con argomentazioni scrupolose e sulla base di un'abbondante massa di dati, nuovi modi per interpretarla: dalle condizioni che danno origine all'eliminazionismo ai suoi caratteri e meccanismi fondamentali, fino all'analisi di come genocidio ed eliminazionismo possano essere prevenuti.