LA VERA STORIA DEL MASSACRO DI KATYN Visualizza ingrandito

LA VERA STORIA DEL MASSACRO DI KATYN

J.K.Zawodny

18,00 €

La strage staliniana di oltre 15.000 prigionieri di guerra

  • Codice: 122G155
  • ISBN: 9788866972808
  • Autore: J.K.Zawodny
  • Editore: RES GESTAE
  • Note: Alcune Illustrazioni in B/n
  • Formato: 14 x 21
  • Lingua: Italiano
  • Rilegatura: Brossura
  • Pagine: 187

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

Codice: 122G155
ISBN: 9788866972808
Autore: J.K.Zawodny
Editore: RES GESTAE
Note Alcune Illustrazioni in B/n
Formato 14 x 21
Lingua Italiano
Rilegatura Brossura
Pagine 187

A metà strada fra reportage giornalistico e rigorosa indagine storica, l'opera di Zawodny dimostra come l'eccidio di Katyn, crimine di cui furono accusati i tedeschi al processo di Norimberga, sia invece da attribuirsi a un "errore" di Stalin. L'autore analizza lucidamente la catena di eventi che condussero all'uccisione sistematica di oltre 15.000 polacchi fatti prigionieri, quasi tutti ufficiali, che rimasero fedeli alla propria divisa.