VENEZIA 1848-1849 Visualizza ingrandito

VENEZIA 1848-1849

P.R.di Colloredo-Mels

25,00 €

Aspetti militari di un assedio del XIX secolo

  • Codice: 015G063
  • ISBN:
  • Autore: P.R.di Colloredo-Mels
  • Editore:
  • Lingua: Italiano
  • Rilegatura: Brossura
  • Pagine: 136

Al momento non disponibilie

Avvisami quando disponibile


Ai sensi del Regolamento UE 2016/679, compilando ed inviando questo form, dichiaro di avere preso visione dell’informativa e di acconsentire al trattamento dei miei dati personali, nei limiti e per le finalità indicati nella Privacy Policy

Codice: 015G063
ISBN:
Autore: P.R.di Colloredo-Mels
Editore:
Lingua Italiano
Rilegatura Brossura
Pagine 136

Senza mitizzazioni nazionalistiche o denigrazioni antirisorgimentali, sulla base di documenti e testimonianze dei protagonisti, questo libro è la ricostruzione, dì per dì e notte per notte di un assedio del XIX secolo. L'interesse per gli accadimenti militari a Venezia di cui si ragiona in quest'opera risiede nelle questioni che riguardano le particolarità urbanistiche e della sua posizione geografica, ma anche nel fatto che fu uno dei pochi casi in cui truppe volontarie, poco addestrate ma motivatissime, riuscirono praticamente a umiliare il più potente esercito del continente, cedendo solo alla malattia ed alla fame. In appendice lo stato nominativo degli ufficiali e dei corpi dell'Armata Veneta di terra all'epoca della capitolazione di Venezia e il Diario d'Artiglieria durante l'assedio di Marghera del Generale napoletano Carlo Mezzacapo, interessantissimo documento mai più ripubblicato dal 1859.