HO SPARATO A GARIBALDI Visualizza ingrandito

HO SPARATO A GARIBALDI

A.Petacco – M.Ferrari

19,00 €

La storia inedita di Luigi Ferreri, il feritore dell’Eroe dei Due Mondi.

  • Codice: 105G677
  • ISBN: 9788804659952
  • Autore: A.Petacco – M.Ferrari
  • Editore: Mondadori Scie
  • Formato: 15 X 23
  • Rilegatura: Rilegato Con Sovracc.
  • Pagine: 160

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

Codice: 105G677
ISBN: 9788804659952
Autore: A.Petacco – M.Ferrari
Editore: Mondadori Scie
Formato 15 X 23
Rilegatura Rilegato Con Sovracc.
Pagine 160

Il 29 agosto 1862 Garibaldi fu ferito al malleolo sull’Aspromonte durante uno scontro con le truppe regie, episodio diventato celebre anche grazie a una popolare canzone che, però, non fa il nome di chi sparò: il tenente dei bersaglieri Luigi Ferrari, che poco dopo subì analoga sorte, tanto che gli venne amputato un piede. Arrigo Petacco e Marco Ferrari, discendente di Luigi Ferrari, si mettono sulle sue tracce e ne svelano la vita maledetta, segnata da quell’episodio dell’Aspromonte. Ne nasce il ritratto di un’epoca, di un piccolo borgo, di una comunità e di una famiglia che ha sempre difeso quel povero soldato che non aveva fatto altro che obbedire agli ordini.