1848-1849 CENTO SVIZZERI PER I FORTI DI VENEZIA Visualizza ingrandito

1848-1849 CENTO SVIZZERI PER I FORTI DI VENEZIA

M.Scroccaro-A.Busso

20,00 €

La “Compagnia Cacciatori Svizzeri” alle battaglie del risorgimento veneziano.

  • Codice: 106G038
  • ISBN: 9788896177495
  • Autore: M.Scroccaro-A.Busso
  • Editore: BIBLION EDIZIONI
  • Note: illustrato con foto e disegni in b/n
  • Formato: 21.5 x 28
  • Rilegatura: Brossura
  • Pagine: 90

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

Codice: 106G038
ISBN: 9788896177495
Autore: M.Scroccaro-A.Busso
Editore: BIBLION EDIZIONI
Note illustrato con foto e disegni in b/n
Formato 21.5 x 28
Rilegatura Brossura
Pagine 90

Tra il 22 marzo del 1848 e il 22 agosto del 1849, Venezia e la sua travagliatissima rinata Repubblica guidata da Daniele Manin diventano il luogo simbolo, in un'Italia non ancora unita, della lotta per l'indipendenza e la libertà. Corpi di eserciti regolari e truppe di volontari arrivano da ogni parte d'Italia e d'Europa per difendere la città e tra questi anche una compagnia di svizzeri arruolata rocambolescamente dalla Repubblica proprio mentre il governo federale svizzero poneva fine alla pratica del servizio militare all'estero.