ISRAELI SHERMAN-BASED SELF PROPELLED WEAPONS II Visualizza ingrandito

ISRAELI SHERMAN-BASED SELF PROPELLED WEAPONS II

T.Gannon

47,00 €

VOLUME II

I mezzi qui trattati sono: MACHMAT160mm, L33 Ro’em, MAR240 and MAR290, Kilshon, Eyal OP vehicle, Medical Evacuation Tank, M10 Tank destroyer

  • Codice: 612CZ001-2
  • ISBN: 9780992842598
  • Autore: T.Gannon
  • Editore: TRACKPAD PUB.
  • Note: 407 foto in larga prevalenza a colori
  • Formato: 21 x 29,7
  • Lingua: Inglese
  • Rilegatura: Brossura
  • Pagine: 214

Al momento non disponibilie

Avvisami quando disponibile


Ai sensi del Regolamento UE 2016/679, compilando ed inviando questo form, dichiaro di avere preso visione dell’informativa e di acconsentire al trattamento dei miei dati personali, nei limiti e per le finalità indicati nella Privacy Policy

Codice: 612CZ001-2
ISBN: 9780992842598
Autore: T.Gannon
Editore: TRACKPAD PUB.
Note 407 foto in larga prevalenza a colori
Formato 21 x 29,7
Lingua Inglese
Rilegatura Brossura
Pagine 214

Opera in due volumi che offre uno studio storico tecnico completo sugli unici veicoli di artiglieria israeliani realizzati sulla tecnologia dello Sherman corredato da tantissime foto d'epoca e contemporanee. Si inizia la trattazione  con le prime prove del Haganah e della nascente IDF verso la fine degli anni '40, per proseguire con l'esame appunto del fondamentale contributo di questo tipo di semovente e degli altri  nello sviluppo del TZAHAL (Tsva Ha'Haganah le'Yisra'el, ovvero Israel Defence Force o IDF), anche se in realtà l'uso di armi più potenti dei fucili e delle mitragliatrici è precedente alla fondazione del TZAHAL che non si è verificata fino al 26 maggio 1948, quasi due settimane dopo l'indipendenza d'Israele.