LA GUERRA CIVILE SPAGNOLA E LA REGIA MARINA ITALIANA Visualizza ingrandito

LA GUERRA CIVILE SPAGNOLA E LA REGIA MARINA ITALIANA

F. Mattesini

35,00 €

1936-1939

  • Codice: 067E115
  • ISBN: 9788893276139
  • Autore: F. Mattesini
  • Editore: LUCA CRISTINI EDITORE
  • Note: Illustrazioni in B/n
  • Formato: 17.5 x 25.5
  • Lingua: Italiano
  • Rilegatura: Brossura
  • Pagine: 378
  • Anno di pubblicazione: 2020

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

Codice: 067E115
ISBN: 9788893276139
Autore: F. Mattesini
Editore: LUCA CRISTINI EDITORE
Note Illustrazioni in B/n
Formato 17.5 x 25.5
Lingua Italiano
Rilegatura Brossura
Pagine 378
Anno di pubblicazione 2020

Ancora oggi, a oltre ottant’anni dall’inizio della guerra civile di Spagna, si discute sul motivo per cui Benito Mussolini dette il suo aiuto alla causa dei nazionalisti. Ossia se lo fece per puro calcolo politico, tendente a favorire l’instaurazione di un’altra dittatura di destra in Spagna scalzando il fronte popolare andato al potere il 16 febbraio 1936, oppure per ottenere il possesso di basi nelle Isole Baleari, necessarie per bloccare in caso di guerra le comunicazioni tra l’Africa Settentrionale e la Francia, paese al quale il governo fascista intendeva contendere il dominio del Mediterraneo centro-occidentale, e chiedere rivendicazioni territoriali.