IL POTERE NUCLEARE DELLE FORZE ARMATE ITALIANE Visualizza ingrandito

IL POTERE NUCLEARE DELLE FORZE ARMATE ITALIANE

V.Meleca

13,00 €

1954 - 1992

  • Codice: 095G042
  • ISBN: 9788879807319
  • Autore: V.Meleca
  • Editore: GRECO & GRECO
  • Note: Illustrazioni a colori e in b/n
  • Formato: 14.5 x 20.5
  • Rilegatura: Brossura
  • Pagine: 270

Al momento non disponibilie

Avvisami quando disponibile


Ai sensi del Regolamento UE 2016/679, compilando ed inviando questo form, dichiaro di avere preso visione dell’informativa e di acconsentire al trattamento dei miei dati personali, nei limiti e per le finalità indicati nella Privacy Policy

Codice: 095G042
ISBN: 9788879807319
Autore: V.Meleca
Editore: GRECO & GRECO
Note Illustrazioni a colori e in b/n
Formato 14.5 x 20.5
Rilegatura Brossura
Pagine 270

Il lavoro dell’Autore tratta un aspetto particolare e classificato della Difesa, a volte poco noto anche agli stessi componenti delle Forze Armate, per via del carattere riservato di per sé o derivante dai vincoli contenuti in accordi bilaterali come i vari SOFA e BIA (Bilateral Infrastructure Agreement). Ne è un esempio l’Accordo dell’ottobre 1954, il cui testo è ancora oggi secretato, che stabilisce le condizioni di utilizzo delle basi USA in Italia. Frutto di una meticolosa e attenta ricerca, il libro, arricchito dai molteplici dati tecnici, dagli aspetti operativi e dalle procedure di impiego, apre un’ampia finestra sulle problematiche inerenti il dispiegamento in Europa Occidentale e il possibile impiego del munizionamento nucleare che avevano la funzione primaria di controbilanciare la superiorità numerica delle forze del Patto di Varsavia. E proprio nel nostro Paese in quegli anni furono stanziate alcune delle principali basi nucleari europee dell’Alleanza Atlantica…