Spedizioni momentaneamente sospese in attesa di aggiornamenti Shipments extra-UE temporarily suspended pending updates
GIOCATTOLOGIA Visualizza ingrandito

GIOCATTOLOGIA

V.Capuano

18,00 €

Storia e teoria critica del giocattolo e del giocare

  • Codice: 003Y894
  • ISBN: 9788842560616
  • Autore: V.Capuano
  • Editore: Mursia
  • Formato: 14 x 21
  • Lingua: Italiano
  • Rilegatura: Brossura
  • Pagine: 247
  • Anno di pubblicazione: 2020

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

Codice: 003Y894
ISBN: 9788842560616
Autore: V.Capuano
Editore: Mursia
Formato 14 x 21
Lingua Italiano
Rilegatura Brossura
Pagine 247
Anno di pubblicazione 2020

La storia del giocattolo è la più «politica» delle discipline. I giocattoli sono simboli, modelli e metafore, ci raccontano chi siamo stati e che cosa siamo diventati, nel pubblico e nel privato. Ci interpellano su che mondo stiamo lasciando a chi verrà dopo di noi. Lo fanno da un punto di vista «privilegiato», quello della riflessione sull'infanzia, condizione di cui tutti facciamo esperienza. Le differenze e gli stereotipi di genere, il tempo, il sacro, la realtà virtuale, il corpo, la moda, i social, le dipendenze: questi e altri i temi dell'universo ludico nel quale siamo immersi.