I COLORI DEGLI AEREI ITALIANI DAL 1919 AL 1939 Visualizza ingrandito

I COLORI DEGLI AEREI ITALIANI DAL 1919 AL 1939

M. Gueli

30,00 €

DA NOVEMBRE 2020

Ipotesi e certezze – Volume 1

  • Codice: 074DM033
  • ISBN: 9788898631162
  • Autore: M. Gueli
  • Editore: Gruppo Modellistico Trentino
  • Note: Oltre 190 immagini in b/n e colori e quasi sessanta trittici a colori
  • Formato: 21 x 29,7
  • Lingua: Italiano
  • Rilegatura: Brossura
  • Pagine: 160
  • Anno di pubblicazione: 2020

Al momento non disponibilie

Avvisami quando disponibile


Ai sensi del Regolamento UE 2016/679, compilando ed inviando questo form, dichiaro di avere preso visione dell’informativa e di acconsentire al trattamento dei miei dati personali, nei limiti e per le finalità indicati nella Privacy Policy

Codice: 074DM033
ISBN: 9788898631162
Autore: M. Gueli
Editore: Gruppo Modellistico Trentino
Note Oltre 190 immagini in b/n e colori e quasi sessanta trittici a colori
Formato 21 x 29,7
Lingua Italiano
Rilegatura Brossura
Pagine 160
Anno di pubblicazione 2020

Si tratta della prima pubblicazione in Italia dedicata esclusivamente alle colorazioni dei nostri aerei militari degli anni 1919-1939. In questo primo volume sono inserite cinquantasei tavole a colori, ognuna con riprodotta la vista superiore, la vista inferiore e uno o due profili per ogni aereo.   Il sottotitolo “Ipotesi e certezze” indica che la materia non è, purtroppo, del tutto conosciuta ma gli studi e i restauri di questi ultimi anni, hanno fornito molte certezze mentre per quanto non si conosce si è ricorso a ricostruzioni il più possibile attendibili e verosimili. Si inizia con gli aerei entrati in servizio nel 1919, praticamente privi di verniciatura, per poi passare alle prime colorazioni, alle prime mimetiche estemporanee applicate sul campo e, infine, agli schemi policromi di vario disegno fino ad arrivare alle mimetiche a macchie sfumate, così diffuse nella Regia Aeronautica.  L’opera sarà suddivisa in due volumi, il secondo, in preparazione, tratterà le colorazioni speciali, adottate in particolari eventi aeronautici, come voli solitari o di massa, primati, competizioni velocistiche o acrobatiche, comprese alcune colorazioni degli aerei civili e prototipi militari.