I CACCIATORI DI SANTA CATERINA Visualizza ingrandito

I CACCIATORI DI SANTA CATERINA

R.Bassi

10,00 €

Le origini dell’aviazione da caccia italiana attraverso le immagini

  • Codice: 010D685
  • ISBN: 9788877722768
  • Autore: R.Bassi
  • Editore: AVIANI
  • Note: Illustrazioni in B/n
  • Formato: 23 x 16
  • Lingua: Italiano-Inglese
  • Rilegatura: Brossura
  • Pagine: 79

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

Codice: 010D685
ISBN: 9788877722768
Autore: R.Bassi
Editore: AVIANI
Note Illustrazioni in B/n
Formato 23 x 16
Lingua Italiano-Inglese
Rilegatura Brossura
Pagine 79

Nel centesimo anniversario dal termine della Grande Guerra abbiamo voluto dare spazio anche al ricordo delle operazioni belliche provenienti dal cielo, che portarono alla nascita dell’aviazione da Caccia italiana. Questa vide la luce proprio nel piccolo Campo di Santa Caterina – Pasian di Prato, con la sperimentazione delle prime tattiche e dei primi velivoli da Caccia, inizialmente utilizzati per difendere il cielo di Udine “Capitale della Guerra” ed il Comando Supremo. Decollando da quel piccolo campo alle porte di Udine, divengono celebri, dopo aver conquistato il titolo di “Asso” personaggi come: Francesco Baracca, Ruffo di Calabria, Olivari, Piccio, Costantini e Sabelli, solo per citarne alcuni