LA GUERRA DI SARDEGNA E DI SICILIA 1717-1720 Visualizza ingrandito

LA GUERRA DI SARDEGNA E DI SICILIA 1717-1720

G.Boeri – G.Aimaretti

29,00 €

Gli eserciti contrapposti: Savoia, Spagna, Austria.

Parte I: l’esercito Sabaudo nel 1718-1720 e la guerra per la difesa della Sicilia

  • Codice: 015G083
  • ISBN: 9788893272926
  • Autore: G.Boeri – G.Aimaretti
  • Editore: Soldiershop
  • Note: Illustrazioni a colori e in b/n – 32 tavole a colori
  • Formato: 20 X 25
  • Lingua: Italiano
  • Rilegatura: Brossura
  • Pagine: 100

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

Codice: 015G083
ISBN: 9788893272926
Autore: G.Boeri – G.Aimaretti
Editore: Soldiershop
Note Illustrazioni a colori e in b/n – 32 tavole a colori
Formato 20 X 25
Lingua Italiano
Rilegatura Brossura
Pagine 100

La trattazione, prevista in tre volumi di cui questo è il primo, si occupa delle vicende che ebbero luogo nelle isole di Sardegna e Sicilia tra 1717 e 1720, presentando lo svilupparsi delle operazioni militari che videro contrapporsi esercito e marina spagnoli a quelli sabaudi ed austriaci, fornendo una analisi delle forze militari coinvolte.  Il conflitto fu innescato da Filippo V Borbone, che, insoddisfatto della geopolitica creatasi dopo la guerra per la successione spagnola, inviò fortissimi corpi di spedizione, occupando Sardegna e Sicilia già in mano Austriaca e d'Amedeo II di Savoia. La concreta opposizione delle potenze europee come Gran Bretagna e Francia, la capacità di reazione austriaca, politicamente e militarmente, fecero in modo che alla fine la Spagna rinunciasse alle sue mire evacuando le due isole.